An electro-acoustic project of contamination between experimental jazz and electronics, between ambient, IDM, glitch, hi-tech.
After the previous collaboration with the Entropia project which had seen the creation of a live album during the Calcatronica Festival, Nicola Alesini and Alex Marenga are back with a new musical project poised between improvisation and electronic sequencing.

Nicola Alesini

fiatista, produttore, compositore è uno dei più attenti ricercatori di nuove sonorità nell’ambito dei ritmi e delle melodie della tradizione mediterranea. ha inciso innumerevoli produzioni discografiche e ha  collaborato con i Mediterranea (in trio con Gianluca Taddei e Alberto Alberti), Mauro Tiberi, Claudio Lolli,  Joachim Roedelius, Glen Velez, Felix Jay, Mohssen Kasirossafar, Emiliano Li Castro, Radiodervish, Andrea Polinelli fino al grande successo di Marco Polo, ove era affiancato tra gli altri da David Sylvian, Roger Eno, David Torn, Harold Budd.

Amptek (Alex Marenga)

produttore, chitarrista, videoartista all’interno di vari progetti e da solista ha collaborato con Maurizio Giammarco, Sainkho Namtchylak, Gerald Bruneau, Mauro Tiberi, Marco Brezza, John B. Arnold, Michael Rosen, Bob Salmieri, Giovanni Di Cosimo, Prince Faster, Remo Remotti, Christian Muela, Fabrizio Spera, Giona A. Nazzaro, Electric Indigo, Recycle. Collabora con varie testate musicali ed è autore e coautore di vari format radiofonici.